i suoi talenti… a disposizione dei più emarginati:”I Rom.”

A uno di loro ho detto “visto che soffri qui in Francia, che la gente non vuole saperne di voi rom, perché non torni in Romania?” e lui: “Ma no, Fernand, non possiamo, qui almeno troviamo da mangiare nei cassonetti