Gli emendamenti della nostra Costituzione affermano libertà, mobilità, no ad intimidazioni, fermi o chiedere i documenti. Il più dei clandestini vengono per lavorare. Il muro? Hanno fame, non li fermeranno.

Coordinadora Rete Frontiera per i Diritti Umani Nogales, Usa: ” Nove anni fa ho conosciuto questa organizzazione. Coordiniamo ed informiamo le comunità dei loro diritti, ad esempio:    
– Sono la polizia entro nella tua casa.    
– Riferimenti di autorizzazione! 
– Non ne ho, ma la polizia può entrare!
– No! Se non hai un’autorizzazione. 
 La polizia sa che i diritti sono di tutti, non solo suoi e non solo delle persone nate qui, sono gli stessi per tutti.  
 Gli emendamenti della nostra Costituzione affermano libertà, mobilità, no ad intimidazioni, fermi o chiedere i documenti.
 Il più dei clandestini vengono per  lavorare.
 Il muro? Hanno fame, non li fermeranno.
 I morti? sempre.
 La soluzione? una riforma.
 Permessi temporanei di lavoro e poi si torna a casa.

luca de mata © copyright 2009

Be Sociable, Share!
This entry was written by Luca De Mata , posted on mercoledì maggio 27 2009at 09:05 am , filed under 4^ puntata, AAA - La valigia con lo spago, USA/Messico, Volontariato and tagged , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink . Post a comment below or leave a trackback: Trackback URL.

One Response to “Gli emendamenti della nostra Costituzione affermano libertà, mobilità, no ad intimidazioni, fermi o chiedere i documenti. Il più dei clandestini vengono per lavorare. Il muro? Hanno fame, non li fermeranno.”

  • Stella ha detto:

    Quando ero bambina mio padre tentò di andare a lavorare in Germania, ma la vita era tanto dura anche per unuomo come lui che era vissuto senza genitori ed aveva sofferto tanto. che penso che era meeglio tornare indietro. Mise su un piccolo laboratorio per confenzioni e poi si allargò, poi vendemmo a dei cinesi che ci pagarano bene, molto bene. Ma da allora iniziarono tutte le nostre disgrazie. Oggi non so più cosa fare. Papà si è come lascaito andare ed è morto ed io e i miei fratelli vorremmo iniziare nuovamente, ma non abbiamo più i soldi necessari ed anche se ci mettessimo insieme alla famiglia del mio fidanzato sarebbe difficile farcela. Vedo che ora che è anche per i cinesi è dura. Questa poi è una terra maledetta.

Lascia un commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>