Parole come misericordia, pietà, solidarietà, le abbiamo scordate o gli abbiamo cambiato significato. E facile dire amore, ma poi lo conosciamo veramente? l’amore. E…chi di noi non ha bisogno? di amore!

Queste scatole di latta possiamo chiamarle case? e la solidarietà? Ci sono sempre in cartoleria a buon prezzo sentimentalismi buonisti come auguri e cuori, un mazzo di fiori per chi non c’è più con un telegramma scopiazzato da un altro, “zeppo di frasi riciclate.
 Ed in tutto questa falsità perché una donna deve nascondere il suo volto? Parole come misericordia, pietà, solidarietà, le abbiamo  scordate o gli abbiamo cambiato significato. E facile dire amore, ma poi lo conosciamo veramente? l’amore. E…chi di noi non ha bisogno? di amore!
E mi viene in mente una donna moldava che nasconde il volto con i capelli.

 Ha affrontato ogni sofferenza per i figli. E poi un filippino, truffato nella sua innocente povertà estorcendogli oltre 20 mila euro per un viaggio che non fece mai.

 luca de mata © copyright 2009

Be Sociable, Share!
This entry was written by Luca De Mata , posted on mercoledì maggio 27 2009at 08:05 pm , filed under 4^ puntata, Sfruttamento, USA/Messico, Volontariato and tagged , , , , , . Bookmark the permalink . Post a comment below or leave a trackback: Trackback URL.

6 Responses to “Parole come misericordia, pietà, solidarietà, le abbiamo scordate o gli abbiamo cambiato significato. E facile dire amore, ma poi lo conosciamo veramente? l’amore. E…chi di noi non ha bisogno? di amore!”

  • Angela ha detto:

    Anche a me sono state raccontate storie simili, ma credo che che le conosciamo tutti, ma sono talmente orribili che ogni volta ti lasciano di ghiaccio. Io mi sento impotente. Qui in Italia una volta esistevano i partiti, ma oggi in questa marmellla non sai dove andare a portare le tue idee di solidarietà ed amore. Mi sembrano tutti mestieranti della politica. dove è la passione di quando io ero giovane?

  • Carlo Borromeo ha detto:

    Guarda che nel mondo cattolico, quello dei giovani di oggi la passioni che cerchi per le cose pulite, l’amore per il prossimo, la vicinaza ai bisognosi, il volontariato, i missiononari e le loro opere sono tutte realtà che puoi vivere e toccare con mano.

  • Pippetto ha detto:

    E i pedofili? anche il Papa l’ha detto del marcio nella Chiesa. Guarada che io vado la domenica a Messa, ma sta attento ad esagerare che tra noi cattolici siamo tutti buoni!

  • Carlo Borromeo ha detto:

    Forse non hai letto bene! Ho parlato di giovani! non che tra gli anziani no ci sia tanta bra gente onesta e fedele. Aspetto di vedere il video quando andrà in onda ed allora avremo tutti e due le idee più chiare. Scusami e pace!

  • Dario ha detto:

    Feramre tutto questo schifo di giri delinquenziali è un dovere per tutti noi e fermarli significa fermarli li come ha detto il Papa.

  • Gaia ha detto:

    Ma i soldi? Voglio vedere tutti noi che a parole diciamo che siamo disposti a rinunciare a qualche cosa, ma poi nella realtà? forse il volontariato è la sola strada che salverà il mondo. Perchè attraverso il volontariato tu metti in comunicazione realta, storie, culture, tradizioni diverse e forse attraverso il volontariato si riuscirirà ad integrare i popoli o quanto mneo a capire che la PACE è il valore più alto che abbiamo in nome di un Dio cui crediamo o semplicemente perchè crediamo che nella pace possa nascere quel dialogo che altrimenti ci neghiamo.

Lascia un commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>